venerdì 29 giugno 2012

Primo 1500 della stagione

Martedì sera ho corso a Como il mio primo 1500 della stagione. La condizione sta migliorando a vista d'occhio e quella gara ne è stata la prova vivente.
Dopo una partenza improvvisata ( gli atleti erano gia tutti sulla riga di partenza mentre io mi stavo ancora scaldando, e hanno dovuto aspettarmi !!! ) passo al 1000 in 2'49", tempo abbastanza buono ma ancora troppo alto per chiudere la gara con un buon tempo; sono poi crollato leggermente al 1100 per poi riprendere e chiudere gli ultimi 300 metri forte. Tempo finale 4'15", abbastanza soddisfacente per il momento. In programma ci sono 1500 sabato ai campionati regionali promesse. Un buon test personale non certo per fare il personale ma per limare ancora qualche secondo in vista di future gare a cui punterò con maggiore attenzione, in particolare i 5000.
Domani ... relax alle terme!
Buone corse

sabato 23 giugno 2012

Lacchiarella .... che crollo!

Ieri sera come preannunciato, io e francesco abbiamo partecipato alla gara podistica di Lacchiarella, tracciata su un percorso unico in centro paese di 5450metri,
I primi 2 km sono passati tranquillamente, poi....il crollo. I ritmi sono calati progressivamente da 3'10" a 3"47", colpa del troppo acido lattico accumulatosi elle gambe da inizio settimana e dell'afa che non permetteva di respirare.
Domani ci aspettano un po di ripetute massimali in pista. Speriamo in bene!
Buone corse.

venerdì 22 giugno 2012


giovedì 21 giugno 2012

giorni intensi...

Ieri 1000+500+200 massimali con recuperi abbastanza corti; oggi 100+80+60 da fare 5 volte con recupero 30 secondi camminando.
Questi sono stati gli allenamenti lattacidi che ci hanno fatto compagnia in questi 2 giorni ! Lavori abbastanza pesanti, intensificati dal caldo eccessivo che ci sta accompagnando un queste ultime settimane. Domani c'è in programma una gara su strada di 7 km per trasformare i lavori veloci di ieri e di oggi. Speriamo che la temperatura si clemente e che le gambe non facciano capricci!

Voglia di vacanze e di correre

Forse basta vivere la città con il giusto spirito...voi che ne dite?

domenica 10 giugno 2012

Parole di corsa

antonini-foto.it
Week-end intenso sotto il profilo sportivo. Cominciamo da venerdì dove con Giampietro e Luca partecipo alla prima edizione della "staffetta delle stelle" a Trecate. Il primo frazionista è Giampietro che con un'ottima prestazione mi da il cambio in 6 posizione, subito dopo la partenza passo la prima atleta e andando in progressione mi porto in seconda piazza. Ma Matteo Pezzana, della staffetta che si classificherà seconda, conclude un'ottima frazione dandomi molto distacco. Ma il testimone ora è a Luca che sarà autore di una spettacolare rimonta su Loretta Giarda.

venerdì 8 giugno 2012

Di giri e ritiri...

Dalla gara a Cusano Milanino, ho partecipato a due gare in pista. Un 3000mt all'arena corso a un secondo dal personale che mi ha lasciato abbastanza soddisfatto avendolo corso con le gambe cariche e molto pesanti. E ieri a un 10000mt in pista in compagnia di Luca. Rileggendo la frase mi accorgo che non risponde al vero. Infatti io sono andato a Binasco e ho fatto il riscaldamento in compagnia di Luca, ma arrivato il momento di correre dopo 3 giri di gara ho messo la freccia e ho accostato. Non penso che questo ritiro sia da imputare alla mancanza di forma, piuttosto a una serie di fattori che mi non hanno fatto correre rilassato. Per cui dopo 1200mt con sensazioni di costrizione al petto e mancanza di fiato(allergia o poco riscaldamento?) ho detto basta. Tolto il pettorale ho corso fuori per le vie di Binasco per farmi passare l'amarezza e analizzare la situazione. Tra le conclusioni vi è che la rivincita con la gara è fissata per il 15 settembre a Carate Brianza, con l'obbiettivo di portarla a casa. Onore al merito a Luca che tiene duro e conclude i 25giri di pista. Per risollevarci un po' e divertirci stasera si va a Trecate a fare una staffetta. Buone corse.